CAF – Elaborazione Modello 730

I CAF o Centri di Assistenza Fiscale sono nati grazie alla Legge 413/1991 (e successive modificazioni), costituiti generalmente in s.p.a., hanno ottenuto l’autorizzazione all’iscrizione all’albo nazionale dei CAF tenuto presso il Ministero delle Finanze.

I servizi più significativi svolti attualmente dai CAF sono la compilazione dei modelli 730, delle dichiarazioni fiscali di ogni genere, dei modelli RED, dei modelli ISEE, per concludersi con la trasmissione telematica dei modelli compilati, o precompilati dai contribuenti, attraverso il canale ENTRATEL.

Con tali adempimenti, il CAF, attraverso il suo RAF (Responsabile Assistenza Fiscale) si sostituisce al contribuente nella responsabilità di compilazione e trasmissione telematica.

Da tempo ormai, per ottenere qualsiasi agevolazione fiscale economica e sociale, il contribuente è chiamato a rivolgersi a dette istituzioni ove non preferisca affidare incarico a professionisti che in ogni caso debbono essere anch’essi autorizzati e convenzionati con le varie istituzioni.

I CAF (o i professionisti abilitati) devono verificare la conformità dei dati esposti nelle dichiarazioni Mod.730 alla documentazione esibita dai contribuenti. Nei Mod.730 elaborati dai CAF (o dai professionisti), quindi, sono correttamente indicati, sulla base della documentazione esibita e delle disposizioni di legge, gli oneri deducibili e le detrazioni d’imposta spettanti, le ritenute operate, nonché gli importi dovuti a titolo di saldo o di acconto oppure gli acconti spettanti. Nella selezione delle dichiarazioni da sottoporre a controllo formale, l’Amministrazione Finanziaria utilizza appositi criteri, diversificati rispetto a quelli utilizzati per la selezione delle dichiarazioni elaborate direttamente dal sostituto d’imposta per le quali non è stato rilasciato il visto di conformità.

Lo Studio Aquilino, per offrire alla propria clientela un servizio di elaborazione Modello 730 veramente completo, ha sottoscritto una convenzione con il CAF Tutela Fiscale del Contribuente per l’apertura presso i propri uffici di un punto di raccolta, elaborazione e trasmissione delle dichiarazioni per pensionati e dipendenti. Il Caf Tutela Fiscale del Contribuente, è un Centro di Assistenza Fiscale costituito da associazioni di Professionisti (USPPI-Unione Sindacati Professionisti Pubblico e Privato Impiego). Opera su tutto il territorio nazionale avvalendosi di Unità Locali e/o Sportelli di Raccolta CAF organizzati e guidati esclusivamente da Professionisti. Costituito ai sensi del D.L. 9 luglio 1997 n.241 come modificato dal D.L. 28 dicembre 1998 n.490 art.32 lett.d, è stato autorizzato all’esercizio della attività di assistenza fiscale con Decreto 13 gennaio 2000 (G.U. s.g. n.38 del 16-02-2000). E’ iscritto all’Albo Nazionale dei Centri di Assistenza Fiscale per lavoratori dipendenti al n. 00043. Il sistema di gestione qualità per la erogazione ed organizzazione dei servizi di assistenza fiscale è Certificato ISO 9001:2008.

Avvalendosi di personale costantemente formato ed informato, lo Studio Aquilino garantisce prestazioni professionali di elevata qualità anche in questo settore. Grazie al software integrato della Teamsystem©  l’elaborazione del Modello 730 e la spedizione dello stesso, come dei Red e degli ISEE, viene effettuata in modo semplice ed automatico riducendo al minimo le operazioni manuali e quindi i possibili errori.

Studio Aquilino. Count on it.


Condividi:

Nome (richiesto)

Cognome (richiesto)

Azienda

Telefono

Email

Tipo di servizio richiesto

Richiesta

Inviando il seguente modulo acconsento al trattamento dei dati ex legge 193/2006

Inserisci il seguente codice: captcha