Indennità di 600 euro anche ai professionisti iscritti alle casse private